Archivio per dicembre 2008

Buon 2009   3 comments

Il conto alla rovescia è cominciato e tra poco il 2008 ci saluterà.

Auguro a tutti un sereno, felice, appagante, ricco, fortunato, stimolante, lieto, piacevole, soddisfacente, fantastico, fantasmagorico anno nuovo.

IN ALTO I CALICI E BUON 2009

brindisi

Pubblicato 31 dicembre 2008 da euclide in Di tutto un po'

Taggato con , ,

Dopo le feste, ovvero Milano come Napoli   Leave a comment

Ieri sono uscita per andare in centro e ho portato con me la macchina fotografica. Ho fatto bene perché questo è quello che ho visto alla fermata dell’autobus. Ieri era giorno di raccolta dei rifiuti, della carta e del vetro ma evidentemente la quantità di carta sulle strade era talmente tanta che i camion hanno dovuto fare più viaggi e alle 12,30 lo spettacolo era ancora questo.

rifiuti1Noto con piacere che i bambini delle case vicine hanno ricevuto vari giochi tra cui un banchetto-del-mercato-giocattolo. Forse l’ha ricevuto il figlio di un ambulante, chissà. Mi ricorda la figlia della portinaia della mia vecchia casa alla quale i genitori avevano regalato un carrello-delle-pulizie-giocattolo del tutto uguale a quello che usava la madre. Che tristezza.

Comunque tra gli scopi dell’uscita c’era anche l’acquisto del cavetto USB per trasferire le foto dal mio nuovo cellulare con fotocamera al PC. Dovete avere pazienza. Mi rendo conto che un cellulare con fotocamera sia una cosa perfettamente normale e senza misteri per la stragrande maggioranza di tutti voi ma per me è una novità dato che fino ad ora mi sono sempre rifiutata di avere un cellulare che faccia qualcosa di più che telefonare. Detesto quei cellulari che “fanno anche il caffé” e il mio era ancora del tipo basic, telefonate a voce, sms (ma sono lentissima) e basta. Tra l’altro non ricordo mai quale sia la suoneria perché effettivamente non lo uso per la ricezione delle telefonate ma solo ed esclusivamente per farle.

Insomma tecnologicamente sono un grado di più di una troglodita ma ho deciso di “modernizzarmi” e questo anche per merito del blog: mi è capitato di essere in giro di voler cogliere una immagine per poi scriverci su qualcosa e ora posso finalmente farlo.

Non ci crederete ma sono stata in 8 negozi di telefonia, di varie marche, in Corso Buenos Aires parlando con 8 commessi super esperti di telefonini e accessori delle varie marche: in tutti i negozi il cavetto che cercavo io era “esaurito ma l’abbiamo ordinato e sta per arrivare”. Al 9° negozio, nella fattispecie Euronics, dopo vari minuti d’attesa il 9° super esperto di telefonia mi ha detto che il cavetto che cercavo non esiste: il mio cellulare può trasferire foto solo con la tecnologia bluetooth (e in effetti nelle istruzioni del cellulare non si parlava di cavetti ma solo di bluetooth). Ho acquistato il kit di connessione  e sono tornata a casa.

Dopo varie prove di connessione ieri sera volevo buttare tutto dalla finestra ma poi stamattina con più calma sono riuscita a  connettere telefono e PC. A questo proposito, geniale e veramente risolutiva è stata l’idea di installare il software di connessione.

Ora riesco a far funzionare l’aggeggio così bene che prima mi sono connessa anche con il cellulare di uno che passava per strada. Siete avvisati, se mi passate vicino spegnete il cellulare 😀

Pubblicato 30 dicembre 2008 da euclide in Di tutto un po', Vita in famiglia

Taggato con , ,

I riti del Capodanno   4 comments

Messo da parte il Natale con i suoi menù e le sue tradizioni ci apprestiamo a festeggiare l’inizio dell’anno nuovo, nella magica notte di San Silvestro.

Qui non si può parlare di tradizioni o feste in famiglia: a differenza del Natale ognuno festeggia come e dove gli pare. C’è chi va al cinema o a teatro, chi va in un locale, ristorante o discoteca o sala da ballo, chi va nelle piazze e partecipa ai festeggiamenti organizzati nelle varie città, chi organizza feste con gli amici nella propria casa o partecipa a feste con amici in casa di altri amici, chi è partito per i mari del sud per aspettare la mezzanotte sulla spiaggia, chi è partito per una capitale europea per fare quello che si fà in quella capitale, chi è in una località sciistica e non si perderà prima di mezzanotte la fiaccolata dei maestri da sci….insomma di tutto e di più, compresi quelli che se ne staranno a casa a guardare la televisione.

fuochi-artificioIo per esempio farò come l’anno scorso: una cena con alcuni vecchi amici a casa di mia sorella.

Poiché abita al 10° piano in una casa esposta su tre lati,  a mezzanotte inforcheremo i cappotti e usciremo sul terrazzo per vedere i fuochi di artificio di tutta la città e dei due paesi confinanti. Uno spettacolo notevole, solo nella mia via sparano talmente tanti fuochi che sembra di essere a Piedigrotta.

Ognuno fa a suo modo, ma c’è qualche cosa che abbiamo tutti in comune: il ricorso a riti propiziatori con lo scopo evidente di influenzare in maniera positiva l’anno nuovo.

Tra i più comuni c’è il rito di indossare mutande o lingerie rosse. Sembra che portino fortuna per il nuovo anno ma io non ho mai notato alcuna sensibile differenza tra gli anni in cui le ho indossate e quelli in cui ho indossato mutande comuni. 

Altro rito è quello delle lenticchie che notoriamente dovrebbero portare denaro e ricchezza: per qualcuno vanno mangiate a cena il giorno 31 mentre per altri sono efficaci solo se mangiate dopo la mezzanotte. Anche qui ho provato entrambi i modi senza notare alcuna differenza.

Altro rito ancora è quello del bacio sotto il vischio allo scoccare della mezzanotte. Qui i pareri sono contrastanti, per qualcuno deve essere sulla bocca, per altri sulla guancia. Anche il numero dei baci da dare non è chiaro, per esempio una mia conoscente mi ha detto che quando ci si bacia sulle guance per farsi gli auguri bisogna dare almeno 3 baci e non i soliti 2 che davo io. Sarà per questo che anche questo rito sembra non funzionare?

Poi ci sono quelli che dopo mezzanotte si disfano delle cose vecchie – anche elettrodomestici – scaraventandoli fuori dalle finestre. Io non ho mai provato ma ci stò facendo un pensierino, tra l’altro dovrei disfarmi di un vecchio televisore e di un apparecchio dell’areosol rotto. Certo, dal 10° piano farebbero un bel botto.

Altra cosa che non ho mai fatto è sparare con armi da fuoco, ma credo che mi asterrò anche quest’anno perché le armi da fuoco proprio non mi piacciono. E poi non vorrei fare del male a qualcuno.

E voi che riti avete?

Pubblicato 28 dicembre 2008 da euclide in Di tutto un po', Vita in famiglia

Taggato con , , , , ,

Giorni di vacanza   11 comments

Ragazzi, avrei un sacco di cose da fare e di compiti da correggere ma non riesco a fare altro che cazzeggiare.

E il tutto senza particolare costrutto. Deve essere il clima vacanziero, non mi viene neanche voglia di scrivere.

Per fortuna c’è questo video che ho finalmente trovato su Youtube. E’ una delle parodie che Neri Marcoré ha fatto di Alberto Angela e riguarda le  catacombe di Roma. Secondo me è uno dei pezzi più divertenti. Con tutto l’affetto per Alberto Angela.

Pubblicato 28 dicembre 2008 da euclide in Di tutto un po', Televisione

Taggato con , , ,

Il primo round è terminato   5 comments

canditi

 

Il primo round delle feste è terminato e siamo sopravvissuti ai pranzi e ai festeggiamenti.

Ora ci aspettano un paio di giorni di dieta e avanzi, in attesa del secondo round cioè la festa dell’ultimo dell’anno.

Dopo aver riordinato la casa e rimesso a posto il servizio di piatti potrò dedicarmi all’installazione di uno dei regali ricevuti: un registratore di VCR e DVD combinato. Sono sicura che finirò con l’arrabbiarmi.

E poi potrò “giocare” anche con gli altri regali ricevuti: 4 libri di cui è un doppione e dovrò andare a cambiarlo, un telefono cellulare che scatta anche le foto, una collana…….

Pubblicato 27 dicembre 2008 da euclide in Di tutto un po', Vita in famiglia

Taggato con , ,

Non è ancora la Befana ma…   2 comments

Anche se non è ancora il 7 Gennaio ho deciso di tornare al vecchio look perché l’altro tema era scomodo e mi aveva scocciato.

Questo le preferisco perché ho tutte le mie colonne ben organizzate con gli ultimi commenti in vista ecc, mentre nell’altro non riuscivo a evidenziare contenuti essenziali come il contatore visite ecc.

E poi così posso lanciare il blog che la mia gatta Pallina si è fatta aprire.

Come segno di festività lascio il colore rosso, poi dal 7 credo che tornerò al riposante (per gli occhi) azzurro.

Pubblicato 27 dicembre 2008 da euclide in Di tutto un po', Vita in famiglia

Taggato con , , ,

Auguri a tutti   5 comments

Tanti auguri di buone feste a tutti, che possiate passarle in modo sereno tra le persone che più amate

Pubblicato 24 dicembre 2008 da euclide in Di tutto un po', Vita in famiglia